Non sei registrato ?
Effettua il Login
header-offpost

Residenze artistiche al teatro Murialdo di Torino

Il Teatro Murialdo apre le porte alla sperimentazione e alla formazione con il progetto Residenze Artistiche.

Da dicembre ad aprile il teatro ospiterà 5 giovani compagnie internazionali di circo contemporaneo che, per circa 3 settimane, avranno a disposizione gli spazi e tutta la dotazione tecnica per lavorare su un nuovo spettacolo da mettere in scena alla fine del percorso creativo. Al termine delle settimane di intenso lavoro, le compagnie presenteranno al pubblico la prima messa in scena di uno spettacolo destinato a diventare una première internazionale.

Venerdì 13 dicembre alle ore 21 al Teatro Murialdo parte il progetto Residenze Artistiche con la compagnia più multiculturale in calendario. Il Collettivo Azar focalizza la sua ricerca sull’idea del controllo dei propri limiti all’interno delle diverse discipline praticate dai componenti del collettivo, pronto a sperimentare insieme agli spettatori nuovi modi di vedere il circo contemporaneo. Giocoleria, teatro fisico e danza per dimostrare al pubblico la difficoltà di porre dei limiti a queste diverse discipline artistiche. “Azaraza” è lo spettacolo conclusivo della Residenza Artistica in programma dall’1 al 13 ottobre 2019 e dal 8 al 13 dicembre 2019.

Tutte le date:

Collettivo Azar con “Azaraza”

13 dicembre

I 4 Elementi con “L’uomo Ping Pong”

21 febbraio

Kate&Liam con “Out of Hand” e Francesca Mari con “Tangle”

20 marzo

Circo Pacco con “Winner”

3 aprile

L’articolo Residenze artistiche al teatro Murialdo di Torino proviene da Quotidiano Piemontese.


Ti è piaciuto questo "OffPOST"?
Consiglia la lettura ai tuoi amici, usando i tasti qui sotto!

Scrivi un commento

comments.php
loop-single-notizie.php
single-notizie.php
 
chiudi Solo gli utenti registrati possono votare per i Profili.
Effettua il login per votare i tuoi Profili preferiti.