Non sei registrato ?
Effettua il Login
header-offpost

Morto cadendo da un tetto lo scultore Raffaele Mondazzi

E’ morto in un trgaico incidente Raffaele Mondazzi, scultore torinese di 65 anni. Mondazzi si trovava a Lombardore ed è caduto dalla tettoia del magazzino dove conservava le sue opere. Era salito per verificare i danni del maltempo. La struttua ha ceduto e Mondazzi è precipitato da circa 4 metri. Il corpo è stato trovato solo in serata dal fratello. L’incidente è avvenuto il 29 novembre.

Mondazzi era nato a Forlì ma viveva a Torino dal 1960. Ci sono monumenti a sua firma a Gesico, Alassio, Pietra Ligure, Gabiano Monferrato, Ventimiglia, Chiusanico, Ormea, Asti, al Colle dell’Agnello, Carrù, Villanova Mondovì, Saint-Vincent. Sue opere sono conservate in collezioni private a Torino, Asti, Stresa, Pessione, Mondovì, Cuneo.

Il ricordo dell’Accademia Albertina di Belle Arti

<p

Ciao, caro Raffaele, vola libero tra i tuoi angeli!

Posted by Salvo V. Bitonti Direzione Accademia Albertina Torino on Sunday, December 1, 2019

(Foto dalla pagina Facebook di Salvo Bitonti)

L’articolo Morto cadendo da un tetto lo scultore Raffaele Mondazzi proviene da Quotidiano Piemontese.


Ti è piaciuto questo "OffPOST"?
Consiglia la lettura ai tuoi amici, usando i tasti qui sotto!

Scrivi un commento

comments.php
loop-single-notizie.php
single-notizie.php
 
chiudi Solo gli utenti registrati possono votare per i Profili.
Effettua il login per votare i tuoi Profili preferiti.