Non sei registrato ?
Effettua il Login
header-offpost

La Carmen Raccontata fa il botto

La Carmen Raccontata fa il botto:

Grande successo a Torino e a Cuneo per il capolavoro di Bizet messo in scena dalla Nuova Compagnia Lirica

 

 

Il 23 novembre scorso a Torino (Educatorio della Provvidenza) e domenica 25 a Cuneo (Palazzo San Giovanni) è andato in scena un pregevole allestimento di CARMEN, in versione raccontata ed in forma semiscenica. Novanta minuti di grande musica attraverso le pagine più belle del capolavoro di Bizet con la straordinaria presenza dell’attore Mario Brusa che ha curato i collegamenti recitati. In tempi di ristrettezze economiche, questo format appare sempre più accessibile per le compagnie, che affrontano così spese di allestimento più sostenibili, e per il pubblico, in grado in questo modo di avvicinarsi meglio alla disciplina operistica, specie quando meno acculturato.

Nel ruolo di Carmen, Fabiola Amatore, che pure debuttava, ha palesato una disinvoltura ed una sicurezza da veterana esibendo inoltre giusta padronanza vocale accompagnata da un timbro gradevole e suadente. Non meno di lei è stato Leopoldo Lo Sciuto, una di quelle voci importanti da tenore che si incontrano sempre più raramente, anche nei grandi teatri. Altra debuttante, Micaela Troglia Gamba, che ha saputo dare al personaggio di Micaela importanti registri interpretativi accompagnati anche in questo caso da un timbro pregevole e sicura tecnica. Bene, soprattutto scenicamente, Alessio Quaresima Escobar, un Escamillo di buonissimo livello. Al pianoforte, Michela Varda ed al flauto Marco Allora si sono esibiti a livelli elevati, per qualità e raffinatezza di colori. Mario Brusa ha letto da par suo i collegamenti recitati e Marco Daperno, anche co-autore dei testi insieme a Brusa, ha curato la pertinente regia. Allo stesso Daperno si deve anche la scelta del cast che ha veramente mandato in visibilio il pubblico torinese e cuneese, nel secondo caso un sold-out che ha portato gli organizzatori a chiudere la sala in anticipo, data la ressa registratasi al botteghino. E’ stato il modo migliore per festeggiare i venti anni dalla fondazione della Nuova Compagnia Lirica. Compagnia che ha avuto nella Promocuneo guidata dalla competente e lungimirante Maestra Vera Anfossi un partner di assoluto prestigio. Da citare poi il Coro Sordello con l’importante partnership del Coro Giovanile del Liceo Musicale Ego Bianchi di Cuneo diretti in modo impeccabile da Nina Monaco e dalla professoressa Elda Giordana, rispettivamente.  Altro partner di prestigio, l’International Soroptimist Club di Cuneo, presidente Ingrid Brizio, anche considerata la ricorrenza del 25 Novembre laddove il personaggio di Carmen si sposava perfettamente con la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.


Ti è piaciuto questo "OffPOST"?
Consiglia la lettura ai tuoi amici, usando i tasti qui sotto!

Scrivi un commento

comments.php
loop-single-notizie.php
single-notizie.php
 
chiudi Solo gli utenti registrati possono votare per i Profili.
Effettua il login per votare i tuoi Profili preferiti.