Non sei registrato ?
Effettua il Login
header-offpost

Avucciria Street Food Regina al Cià Che Girum di Paullo (MI)

Il primo vero Street Food siciliano, ospite della 23° edizione della festa di Primavera il Cià Che Girum nel Comune di Paullo da Venerdì 10 Maggio a Domenica 12 Maggio, la A’Vucciria Street Food sarà in Piazza Libertà e lungo via Mazzini.

Con il progetto “A’ Vucciria in tour” con i profumi, i sapori, i colori, ed il folklore della vera Vucciria v le piazze delle più importanti città italianem si riempiranno di colori e sapori.

Un prezioso regalo, a quanti interverranno,  il calore, i profumi, i miti, la storia, le leggende e le tradizioni del più antico mercato palermitano, regalando a tutti la sensazione di ritrovarsi davvero in un vicolo palermitano.

Dalle eccellenze alimentari ai prodotti dell’artigianato tipico, dalla musica popolare ai cantastorie, dalle
originali luminarie che addobberanno gli stand, ai pannelli che raffigureranno immagini storiche della
Vucciria, alle tabelle illustrate con i proverbi e le ricette siciliane più famose, tutto contribuirà a
suggestionare il visitatore che per qualche ora, passeggiando, tra i nostri stand immaginerà di vivere
momenti di pura “sicilianità”

La storia della Sicilia è antichissima, nobile e i prodotti tipici alimentari e artigianali sono la fusione perfetta delle influenze delle diverse culture che sull’Isola si sono avvicendate. I “sapori della Sicilia” stuzzicheranno il gusto e la vista del visitatore con le loro fragranze, i loro odori ed i loro colori. Sui banchi della Festa si potranno assaporare le eccellenze della produzione alimentare siciliana. Dalle olive “acciurate”, ossia annegate nell’olio extravergine d’oliva, ai formaggi (caciocavallo, maiorchino, ericino, piacentino e fiore sicano), dai gustosi arancini di riso, all’introvabile “pane e panelle”, al pane cotto in forno a legna, dal tonno rosso di Favignana, alle spettacolari arance rosse , dai profumati limoni ai famosi vini come il Nero d’Avola e il passito di Pantelleria, il Marsala i sapori ed i profumi della Sicilia invaderanno le strade e le piazze dell’evento.

Non mancheranno i classici  primi piatti siciliani, gli anelletti al forno, la pasta con le sarde, il macco di fave, la pasta ‘ncaciata alla siciliana, il cous cous, le trofie al pesto trapanese.

Può una “festa” dirsi tale senza un dolce adeguato?
Per questo, a soddisfare anche il palato più fine ecco, in bella mostra sui nostri banchi, sua maestà la
cassata, e poi i buccellati a base di marmellata di fichi, la frutta martorana a base di zucchero e farina di
mandorle, i cuddureddi, dolcetti al ripieno di miele o di ricotta o di frutta candita, i dolcetti alle mandorle o le reginelle, biscotti ricoperti di sesamo fino all’immancabile, inimitabile , unico, vero, originale cannolo siciliano , nella versione semplice o decorato con granella di pistacchio, di cioccolato oppure guarnito con la classica di scorza d’arancia candita.

Durante i giorni della manifestazione,  si alterneranno la comicità e l’ironia di una squadra di
comici siciliani di livello Nazionale: Francesco Rizzuto, Danilo Vizzini e Renzo Sinacori.

 

RENZO SINACORI FRANCESCO RIZZUTO


Ti è piaciuto questo "OffPOST"?
Consiglia la lettura ai tuoi amici, usando i tasti qui sotto!

Scrivi un commento

comments.php
loop-single-notizie.php
single-notizie.php
 
chiudi Solo gli utenti registrati possono votare per i Profili.
Effettua il login per votare i tuoi Profili preferiti.