Non sei registrato ?
Effettua il Login
header-offpost

Asti, vendeva anabolizzanti illegali: arrestato body builder

Anche Asti è coinvolta nella maxi-operazione del Nas di Roma guidato dalla procura di Enna che ha portato alla custodia cautelare in carcere di 12 persone in tutto il territorio nazionale, che sono accusate di utilizzo o somministrazione di farmaci o di altre sostanze al fine di alterare le prestazioni agonistiche degli atleti nonché di produzione, al traffico e alla detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope.

I carabinieri del Reparto Operativo del Comando Tutela della Salute di Roma coadiuvati dal Nas di Alessandria e dai militari del Comando Provinciale Carabinieri di Asti hanno perquisito la palestra in cui lavorava (estranea ai fatti) e il negozio del body builder di 39 anni, Massimo Max Margiotta. È accusato di commercializzare sostanze dopanti, attività nascosta dal suo negozio di integratori che serviva come facciata.

I carabinieri del comando provinciale di Asti, insieme ai colleghi del Nas di Alessandria, Asti, Cuneo, hanno sequestrato oltre 150 fiale e oltre 270 compresse di anabolizzanti illegali, provenienti dall’Europa dell’Est e in minima parte dall’Italia. Margiotta si trova ora nel carcere di Quarto.

L’articolo Asti, vendeva anabolizzanti illegali: arrestato body builder proviene da Quotidiano Piemontese.


Ti è piaciuto questo "OffPOST"?
Consiglia la lettura ai tuoi amici, usando i tasti qui sotto!

Scrivi un commento

comments.php
loop-single-notizie.php
single-notizie.php
 
chiudi Solo gli utenti registrati possono votare per i Profili.
Effettua il login per votare i tuoi Profili preferiti.