Non sei registrato ?
Effettua il Login
172

Dove siamo

Lord Theremin


Settimo Torinese 10036 (Torino)
Cercaci on-line:

Altre informazioni
Riferimento:
Lorenzo Giorda
Presente dal: 08/12/2008
Voti: Loading
63

Musicista dal 1975 si approccia al Theremin nel 2000, partecipa a diversi progetti suonando in teatri, discoteche, discopub, spettacoli all’aperto.
Sviluppa lo strumento in maniera sinfonica e apportando alcune tecniche innovative personali.

Lord Theremin

in questa pagina, troverete gli offpost ( li vedete alla vostra destra ) che raccontano cronologicamente parte del mio percorso,
di seguito proverò a formulare una breve Road map delle esperienze vissute con questo fantastico strumento.

Theremin questo sconosciuto:

Più che la parola potè il video
Se intravvedete un genere che vi piace, cliccate sul link e buona visione.

Il primo progetto, a cui sono approdato, non da ospite, ma come collaborazione sono i
MITUMBA gli abiti dei bianchi morti, con Andrea Ferroni al Didgeridoo, canto armonio, scacciapensieri, Beat Box

Nel mio tentativo di portare il Theremin verso quello che genericamente voglio chiamare Pop non sono mancate le esperienze con i DJ, come qui al Festival Traffic con il Dj Gabro Jano .
L’esperienza umana e artistica, che più mi ha gratificato, quella con i Totozingaro qui la mia prima volta con loro, non la mia interpretazione migliore, ma quella che mi ha emozionato di più.
grandi amici mi hanno dato un opportunità, su un versante più Rock con Anthony Laszlo o gli OSSI DURI con cui ho suonato la prima volta la velocissima Misirlou o il Blues del Ragazzo Blu.
Ho fatto esperienza con il Folk/Rock degli L’Orage o i TRIP
Ovviamente non potevo trascurare l’esperienza classica, e la fortuna mi ha fatto conoscere Anna Barbero, qui in un interpretazione di Forbidden Colours di SaKamoto.

Non disdegno di fare spettacoli come solista, al momento sono l’unico che si esibisce anche bendato. come in questo caso in Toscana al festival di Estrobilia.
Non cito le esperienze teatrali di vario tipo, e al momento chiudo con la mia ultima esperienza, che mi ha portato a vivere un sogno suonare in un Circo, Qui uno dei numeri acrobatici del Circo Peppino Medini con Ina Paklonskaya.

Quasi 20 anni non si possono raccontare in poche righe e da ora mi scuso per tutti quelli che non ho citato e che dovrei, in questi 19 anni, ma spero di aver raccontato quella che è la mia intenzione.
Far suonare il Theremin in tutti gli ambienti sonori che posso frequentare, liberandolo da quella aura di strumento da film del terrore o esclusivamente sinfonico o peggio giocattolo sonoro.
Lo studio e la ricerca continuano.

Un fortunato incontro con il Maestro Roberto Prosseda

nell’occasione del mio spettacolo con Teo Tronico

Oggi con il Vintage Studio, produco brani miei, di musica elettronica a Vapore per sperimentare meglio le attitudini dello strumento

www.lordtheremin.com

LA PROPOSTA DI Lord Theremin
Organizza serate alternative con uno strumento veramente unico.
loop-profilo.php
« Visita il Brand:
Visita il Brand: »
single-profili.php
 
chiudi Solo gli utenti registrati possono votare per i Profili.
Effettua il login per votare i tuoi Profili preferiti.