Non sei registrato ?
Effettua il Login
header-offpost

L’unico dei Mohicani

In questi 3 brani, il theremin qui è in secondo piano, volevo che la chitarra la facesse da padrona, mi sono immaginato di mettere delle distorsioni, su ritmi tipo Afro e Funk, miscelandoli con un elettronica old and dust .

cliccando sui titoli accedete ai brani
L’ascolto è gratuito e gradito.

FunkYPunky è il brano che mi ha imbrigliato in questo gioco, AfroPunk ne è stata una conseguenza.
Mentre PunKryshna è partito dalla traccia di organo, e mi ha fatto subito venire in mente Simon Jeffes è immaginando una versione Punk dei Penguin Cafè orchestra, ne è scaturita una festa Are Krishna.
Arancioni monaci con a tracolla una Fender Stratocaster.

Si consiglia l’ascolto in cuffie.


Ti è piaciuto questo "OffPOST"?
Consiglia la lettura ai tuoi amici, usando i tasti qui sotto!

2 Reviews for L’unico dei Mohicani

  1. 08/09/2018 at 15:53 ameba1961 ha commentato:

    Continui a scrivere bella roba. Tra gli ultimi tre brani del lotto, FunkYPunkY è a mio modesto parere il più “accattivante”, con la giusta tensione, ritmo, la giusta dose di allucinazione (si capisce che ti intendi di funghi, da buon piemontese), miriadi di invenzioni, inserti, l’immancabile Theremin.
    Bravo Renzo, complimenti davvero.

  2. 12/09/2018 at 11:40 lord theremin ha commentato:

    Grazie, si anche a me dei tre Scarrafoni FunkYPunkY è quello che piace di più.

Scrivi un commento

comments.php
loop-single-notizie.php
single-notizie.php
 
chiudi Solo gli utenti registrati possono votare per i Profili.
Effettua il login per votare i tuoi Profili preferiti.