Non sei registrato ?
Effettua il Login

1917, l’alba della libertà: Gramsci e Gobetti di fronte alla Rivoluzione Russa

Centro studi Piero Gobetti‎

1917, l’alba della libertà
Gramsci e Gobetti di fronte alla rivoluzione russa

Polo del ‘900 (Sala Lettura – Via del Carmine 14, TO)

A cura di Centro Gobetti e Fondazione Istituto piemontese Antonio Gramsci.

Interventi di Giovanni Carpinelli e Pietro Polito, letture di Pietro Giau.

Gobetti e Gramsci hanno dato il loro nome a un’intera stagione della vita culturale torinese. I due incrociano sulla loro strada la rivoluzione russa del 1917 e si entusiasmano. Che cosa sapevano di quanto stava accadendo in Russia allora? E quali pensieri hanno proiettato sulla Russia a quel punto? Queste le domande che lo strano incontro suscita. Senza contare ciò che resta di una duplice lettura che per essere assai singolare non è per questo assurda o priva di senso. Gobetti e Gramsci parlano della Russia, con un occhio all’Italia. Il loro è probabilmente un discorso profetico che guarda ben al di là del presente e del futuro prossimo.

INGRESSO LIBERO


Ti piace questo evento?
Fallo conoscere ai tuoi amici, usa i tasti qui sotto!

Scrivi un commento

comments.php
loop-single-eventi.php
Mostra l' Evento: »
single-eventi.php
 
chiudi Solo gli utenti registrati possono votare per i Profili.
Effettua il login per votare i tuoi Profili preferiti.